Mikedo Interactive Multimedia

Rimuovere la voce di recovery di Vista/XP dal menu di Grub

Share
Appena installato GNU/Linux (Ubuntu 8.10) sul un Packard Bell EasyNote BG46-P-051 con a corredo Vista, al riavvio del notebook, Grub propone nell’elenco dei sistemi da avviare anche la partizione di ripristino di Vista; inoltre Grub ha assegnato alla partizione di recovery lo stesso identico titolo della partizione che contiene Vista, ovvero “Windows Vista/Longhorn (loader)”.

Per risolvere l'inconveniente, basta commentare alcune righe dal file di configurazione di grub, ovvero /boot/grub/menu.lst

Apriamo il terminale ed entriamo nella cartella di grub:

 cd /boot/grub/

facciamo subito una copia di sicurezza del file:

 sudo cp menu.lst menuold.lst

modifichiamo il file menu.list usando l’editor gedit:

 sudo gedit menu.lst

nella parte finale del file, dopo la linea ### END DEBIAN AUTOMAGIC KERNELS LIST troviamo il blocco:

# This entry automatically added by the Debian installer for a non-linux OS
# on /dev/sda1
title        Windows Vista/Longhorn (loader)
root        (hd0,0)
savedefault
makeactive
chainloader    +1

Possiamo commentare tutto il blocco mettendoci il simbolo # (sharp) (dalla title al chainloader), poi salvate.

Banner

Ubuntu 12.04 è qui!
Consorzio Aetnanet
Annunci Kohai

Mikedo.it raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie. Maggiori info privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito

EU Cookie Directive Module Information