Mikedo Interactive Multimedia

VirtualBox: importare macchina virtuale da Windows a Linux e settare la risoluzione sup 800x600

Share

Piccolo problema riscontrato dagli alunni di 4B informatica di Caltagirone; dopo aver installato su Windows 7 Virtualbox 3.2.12 con sistema come Ubuntu 10.10, hanno voluto esportare la vm su un sistema nativo Ubuntu con virtualbox. Appena richiamato il comando di importazione sotto Ubuntu "pare" che non sia visibile il file con estensione OVF.

 

La soluzione sarebbe quella di cliccare in alto a sx sul pennino "digitare un nome di file" e  scrivere sulla barra che si presenta il nome del file ovf e poi scegliere apri.

Per aumentare la risoluzione del sistema virtualizzato basta seguire questi passi:

 

  1. Nelle impostazioni generali della macchina virtuale, attivare Abilita Accelerazione 3D

  2. Avviare Ubuntu con la macchina virtuale

  3. Nell'interfaccia di VirtualBox, nel menù "Dispositivi" --> cliccare su "Installa Guest Additions"

  4. Selezionare dal menu Risorse VBOXADDITIONS_3.2.12_68302 e scegliere ok per esecuzione automatica.

Un ringraziamento particolare agli alunni Giuseppe Busacca e Salvatore Manfredi

Banner

Ubuntu 12.04 è qui!
Consorzio Aetnanet
Annunci Kohai

Mikedo.it raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie. Maggiori info privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito

EU Cookie Directive Module Information