Mikedo Interactive Multimedia

Il genio informatico di Catania entra nella squadra di Facebook

Share

Dino DistefanoIl più famoso social network ha acquistato un software realizzato dal ricercatore siciliano Dino Distefano, che per il momento si è trasferito a Londra.

C’è un po’ di Sicilia in casa Facebook, da ieri. Mark Zuckerberg ha infatti acquistato Monoidics, startup che realizza Infer, il “software dei software” capace di scovare automaticamente i bug critici in altri software e dunque ad impedire il default dei sistemi tecnologici. Il papà dell’applicazione è un catanese, Dino Distefano, quarant’anni, di Biancavilla, con laurea conseguita a Pisa e solo lo scorso anno volato a Londra – forse per sempre - grazie ad un progetto personale e al sostegno di due ricercatori. Uno dei tanti “cervelli in fuga” che però la fortuna la fanno sul serio. Già la scorsa primavera Distefano veniva segnalato da Wired tra gli italiani tecnologicamente più in gamba che scelgono di fare fortuna all’estero.

“Vuoi rimanere a Londra o conti di tornare in Italia?”, gli viene chiesto dalla più accreditata rivista tech. Dino risponde: “Per il momento sicuramente a Londra”. ? Nel 2012 Distefano ha anche vinto il Roger Needham Award uno dei premi più prestigiosi degli informatici britannici; una rivincita clamorosa alla luce della sonora bocciatura per il conseguimento della docenza a Pisa.

I nerd siciliani brindano al successo di Monoidics e Infer sui social: su Twitter fioccano gli auguri e sono in tanti a sottolineare che l’Italia si conferma matrigna non certo in termini di competenze ma di occasioni per esprimerle al meglio. Intanto Facebook commenta ufficialmente: "Monoidics produce il migliore software di analisi di altri software, in grado di identificare ed eliminare i bug. Ed è ciò che noi intendiamo utilizzare per le nostre applicazioni destinate ai dispositivi mobili".

Rosa Maria Di Natale
palermo.repubblica.it

Banner

Ubuntu 12.04 è qui!
Consorzio Aetnanet
Annunci Kohai

Mikedo.it raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie. Maggiori info privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito

EU Cookie Directive Module Information