Mikedo Interactive Multimedia

Rilasciato ufficialmente LibreOffice 4.0

Share

LibreOffice 4.0"The Document Foundation" annuncia il rilascio di LibreOffice 4.0; si tratta della prima release che riflette gli obiettivi della comunità, definiti nel settembre 2010: un codice sorgente più agile e pulito, un maggior numero di funzionalità, una migliore interoperabilità e un ecosistema maggiormente diversificato e più aperto all’integrazione. In meno di 30 mesi, LibreOffice è cresciuto in modo significativo fino a diventare il più grande tra i progetti di software libero; oltre 500 sviluppatori – per tre quarti volontari indipendenti – che hanno contribuito con oltre 50.000 commit. Con l'aggiunta e la rimozione di diversi milioni di righe di codice, la presenza di nuove funzioni, la soluzione di bug e regressioni, la sostituzione di strumenti ha reso il codice della suite ancora più leggibile.

!LibreOffice 4.0: le nuove funzionalità


Ecco alcune novità:

* oltre l'integrazione con i sistemi di content e document management, si ha una migliore interoperabilità con i documenti DOCX e RTFe e miglioramenti come la possibilità di importare "ink notes" (scritte a penna su uno schermo touch) e di attaccare i commenti ai campi di testo;

* ulteriori miglioramenti all'interfaccia utente, tra cui l'integrazione con Unity (Ubuntu) e il supporto dei Temi (o Persona) Firefox per conferire a LibreOffice un aspetto personalizzato;

* diversi miglioramenti alle prestazioni di Calc, oltre all'esportazione dei grafici come immagini (JPG e PNG) e all'introduzione di nuove funzioni di calcolo definite da ODF OpenFormula;

* prima versione di Impress Remote Control App per Android, (supportata solo da alcune distribuzioni Linux (nei prossimi mesi, verrà supportata su tutte le piattaforme: Windows, MacOS X e tutte le distro Linux).

Per maggiori informazioni, le nuove funzionalità sono elencate in questa pagina (https://www.libreoffice.org/download/4-0-new-features-and-fixes. ), mentre il download è disponibile al seguente link ( http://www.libreoffice.org/download/ ).

Le estensioni per LibreOffice si trovano in questo link ( http://extensions.libreoffice.org/extension-center ).

Gli utenti di LibreOffice, i sostenitori del software libero e i membri della comunità possono supportare The Document Foundation con una donazione su http://donate.libreoffice.org; i fondi raccolti vengono utilizzati per la crescita e la gestione dell'infrastruttura e per sostenere le attività di marketing tese a far crescere la conoscenza del progetto sia a livello locale sia a livello globale.

http://www.libreitalia.it/?p=23

Banner

Ubuntu 12.04 è qui!
Consorzio Aetnanet
Annunci Kohai

Mikedo.it raccoglie dati statistici anonimi sulla navigazione. Continuando a navigare su questo sito accetti il servizio e gli stessi cookie. Maggiori info privacy policy.

Accetto i cookie di questo sito

EU Cookie Directive Module Information